chi siamo

Siamo famiglie del territorio della Romagna Faentina e crediamo nella promozione della SALUTE individuale come mezzo per la tutela della SALUTE della collettività.

Nell’estate del 2017 abbiamo costituito un comitato che promuove la LIBERTÁ di scelta in campo terapeutico. Crediamo nella Medicina Personalizzata ed Integrata, adattata ai singoli individui ed ottenuta per mezzo di differenti approcci terapeutici.

Abbiamo a cuore la ricerca scientifica e puntiamo su di essa per la tutela della SALUTE individuale e della collettività.

Cosa facciamo

Ci occupiamo di informare le famiglie circa i percorsi e gli strumenti per la tutela del diritto alla SALUTE, all’istruzione e al lavoro.

Facilitiamo i contatti con avvocati esperti in diritto sanitario per tutelare i diritti delle famiglie del territorio.

La rete degli associati al comitato sostiene le famiglie del territorio che richiedono il supporto del comitato.

Green Pass: cosa dice la legge

05/08/2021

Il 14 giugno il Parlamento Europeo ha emanato il Regolamento 953 denominato “REGOLAMENTO (UE) 2021/953 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO del 14 giugno 2021 su un quadro per il rilascio, la verifica e l’accettazione di certificati interoperabili di vaccinazione, di test e di guarigione in relazione alla COVID-19 (certificato COVID digitale dell’UE) per agevolare […]

continua…

Evento No Paura Day Faenza

16/04/2021

Quest’anno il 25 aprile sarà una giornata di vera resistenza, saremo in Piazza del Popolo a Faenza per una manifestazione diversa dal solito: ascolteremo la voce chi sta lavorando per la libertà di individui, aziende, sanitari, esercenti. Un NO PAURA DAY che la città non possa dimenticare! Porta i tuoi amici che desiderano libertà e […]

continua…

I dati dei decessi relativi al Covid 19 al 27/1/2021

05/02/2021

Il report è dell’Istituto Superiore di Sanità e contiene il dettaglio dei deceduti dovuti a SARS-CoV-2 dall’inizio della crisi (terza settimana di febbraio 2020) al 27/1/2021. I deceduti positivi all’infezione sono stati in totale 85.389. Su 6.381 deceduti è stato possibile analizzare le cartelle cliniche; su questi, i deceduti senza altre patologie pregresse sono stati […]

continua…

Continuando su questo sito, accetti l'uso dei cookies maggiori informazioni

Se continui a leggere questo sito senza impedire al tuo browser di accettare i cookies o se clicchi su "accetto" vuol dire che sei d'accordo a ricevere i cookies

Chiudi